Brioches con la macchina del pane

Pinterest LinkedIn Tumblr +

Vediamo oggi una ricetta semplice per preparare delle sofficissime brioches fatte in casa. Vi avverto però: una volta sfornate non dureranno molto…tutti vorranno divorarle!

Fare delle buonissime brioches con la macchina del pane è davvero semplice e non richiede molta fatica. Vi consiglio di farle di sera in modo da lasciarle riposare tutta la notte. Ecco l’occorrente per circa 10~12 brioches:

  • Farina Manitoba (o di tipo ‘0’), 270 gr
  • 1 uovo
  • burro fuso, 60 gr
  • latte, 90 ml
  • zucchero, 75 gr
  • 1 fialetta di aroma alla vaniglia (va bene anche all’arancia)
  • lievito fresco, 12.5 gr (mezzo panetto)
  • un pizzico di sale

Inserite nella macchina prima gli ingredienti liquidi, quindi l’uovo, il latte, la fialetta e il burro fuso. Quest’ultimo deve essere a temperatura ambiente, quindi se lo fondente in un pentolino fatelo prima raffreddare, perché altrimenti potrebbe “cuocere” l’uovo.

liquidi in macchina

Poi aggiungete gli altri ingredienti; in mezzo alla farina aggiungete il lievito frantumato:

ingredienti in macchina

Ora avviate la macchina nella modalità ‘Solo impasto’ (quella che non ha la fase di cottura) e lasciate lavorare. Quando il programma finisce (di solito dura un’ora e mezza), non aprite lo sportello della macchina del pane e fate lievitare l’impasto ancora per 20′. Trascorso questo tempo, adagiate l’impasto su un tavolo precedentemente infarinato e dividetelo in circa 4 palline:

4 palline brioches

Prendetene uno alla volta e stendetelo col mattarello, fino a formare dei rettangoli di circa mezzo centimetro di spessore. Con un coltello tagliate il rettangolo così ottenuto in piccoli triangoli. Se volete, potete anche inserire un cucchiaino di marmellata vicino al lato più largo del trangolo, ma cercate di non abbondare, altrimenti potrebbe uscire fuori nella fase di lievitazione.

4 triangoli brioches

Ora è arrivato finalmente il momento di formare le nostre brioches! Prendete il triangolo dal lato opposto rispetto al vertice (insomma, dalla base) e arrotolatelo con delicatezza, cercando di ottenere una forma simmetrica. Arrivati alla fine del triangolo, piegate le estremità per formare dei veri e propri ‘cornetti’. Ripetete quindi le stesse operazioni per le altre 3 palline di impasto; dovreste ottenere all’incirca 10 brioches. Adagiatele su una teglia ricoperta di carta da forno, cercando di tenerle distanziate: forse a questa fase della preparazione sembrano piccole ma poi cresceranno molto!

brioches teglia
In un bicchiere inserito metà parte di acqua e metà di latte e spennellate le brioches con un pennello da cucina. A questo punto non dovete fare altro che inserire la teglia in forno (spento!) e lasciarle lievitare tutta la notte. Il mattino del giorno dovrebbero essere almeno raddoppiate in volume:

brioches mattino

In ogni caso, senza tirare fuori la teglia dal forno, accendetelo a 180° e lasciatele dentro per circa 20~25 minuti. Il tempo in cui devono stare dentro il forno varia in base al forno: il mio ci mette un po’ ad andare in temperatura, quindi le devo lasciare dentro circa 25 minuti. Vedrete comunque che mentre il forno si riscalda le brioches crescono ancora!

Alla fine della cottura, dovreste ottenere delle brioches di questo colore:

brioches cotte

Estraete quindi la teglia dal forno e…cercate di non mangiarle tutte voi! Con questa ricetta farete delle brioches talmente buone che spariranno in un attimo, ma almeno cercate di condividerle 😉

Condividi.

35 commenti

    • Ricette Per la Macchina del Pane il

      Ciao Elisa, se segui le nostre indicazioni passo passo le brioches dovrebbero venire soffici! L’unico accorgimento è che bisogna mangiarle il giorno stessa della cottura o al massimo il giorno dopo, perché dopo due giorni diventano un po’ più “dure”.

  1. Marisa Colitta il

    brioche molto buone forse si sono cotte un po’troppo sotto la prossima volta provero’ con il forno ventilato

  2. Ciao, volevo provare a fare questa ricetta, ma ti volevo chiedere una cosa prima di farla. Ho la macchina del pane solo da 2 giorni, quindi sono molto inesperta…comunque ho visto che nella mia macchina ho un programma per solo impasto e lievitazione ed uno per il solo impasto…secondo te qual è meglio utilizzare? Grazie mille e complimenti per il sito.

    • Ricette Per la Macchina del Pane il

      Ciao Elisa, grazie per i complimenti! Per questa ricetta occorre usare il programma “Impasto e lievitazione” che dovrebbe durare circa un’ora e mezza. Se ci dici qual è il modello della tua macchina possiamo indicarti che programma è 😉

  3. Ciao, ho fatto le brioche e devo dire che sono fantastiche!!! Sono buonissime e morbidissime, devo smettere di mangiarle altrimenti mi verrà un’indigestione 😛 !!! Comunque, volevo chiederti…si possono usare gli stessi ingredienti per fare un “pane per la colazione”? Cioè far fare tutto il lavoro alla macchina??? Grazie 🙂 P.s la mia macchina del pane è una Moulinex “UNO breadmaker” (Moulinex OW3101).

    • Ricette Per la Macchina del Pane il

      Ciao Elisa, siamo contenti che siano uscite buone! 🙂 se vuoi fare un pane che abbia un sapore/consistenza simile a quella delle brioches, puoi provare la ricetta del Pan Brioche che è appunto pensata per un pane, mentre la ricetta per le brioches non è ottimale per un pane. Ma se vuoi puoi sempre provare e farci sapere che risultati ottieni!
      Se prepari il “Pan Brioche”, ricordati di usare la modalità “Pane Dolce”, che nella tua macchina dovrebbe essere il 4.

    • Ricette Per la Macchina del Pane il

      Ciao Chicca, possono essere surgelate una volta cotte, ma scongelate perderanno parte della loro fragranza, per cui è meglio mangiarle subito!

  4. Le ho fatte stamani per la seconda volta, la prima volta le avevo lasciate 20 min e si erano cotte troppo, ma questa volta 15 min e sono venute perfette!! Ho ricevuto la macchina del pane Moulinex nutribread per Natale, e ho già provato un po’ di ricette prese dal vostro sito! Sono semplici da seguire e il risultato è ottimo! Complimenti! Spero di continuare a trovarci ricette da fare! Grazie mille!!

  5. Ciao, ho seguito la ricetta esattamente come indicato, ma l’impasto è liquido. Dove ho sbagliato? Sono disperata!!

    • Ricette Per la Macchina del Pane il

      Ciao Lorena, sei proprio sicura di aver misurato correttamente gli ingredienti? Se hai seguito la ricetta alla lettera dovresti ottenere un impasto solido, non liquido!

        • Ricette Per la Macchina del Pane il

          Se è troppo liquido puoi provare ad aggiungere della farina finché non sarà più solido, ma così facendo non possiamo garantirti nulla sul risultato finale perché non sappiamo esattamente che quantità hai usato…

          • Preferisco rifarlo. Nel frattempo l’ho ricoperto di gocce di cioccolato e l’ho cotto come un pan brioche. Domani vi darò il feedback ☺️ Grazie mille!!

  6. Ciao, ho provato a preparare la ricetta passo passo, ma al mattino
    mi sono ritrovata le brioches che non si erano lievitate , premetto
    che ho messo il lievito fresco, volevo sapere cosa potrei avere sbagliato.
    Grazie
    Marilena

    • Ricette Per la Macchina del Pane il

      Ciao Marilena,
      nella ricetta noi in effetti abbiamo indicato il lievito fresco, perciò quello non è un problema. Sei sicura di aver seguito la ricetta passo passo, usando tutti gli ingredienti come indicato?

  7. Avevo qualche perplessità per quanto riguarda la cottura facendola partire senza pre riscaldare il forno. Ho provato e, come temevo, le brioches si sono cotte troppo e sono venute dure. La seconda infornata l’ho fatta con il forno pre riscaldato a 180° e con la cottura ventilata. In 10 minuti appena ho sfornato delle brioches ultra soffici e buonissime! Grazie per la ricetta.

    • Ricette Per la Macchina del Pane il

      Ciao Claudio,
      questo in effetti dipende un po’ da forno a forno. Il nostro forno ci mette un po’ ad andare a temperatura, quindi le brioche lievitano ancora mentre il forno va in temperatura. In altri forni in effetti potrebbero cuocersi troppo in fretta

  8. Ciao io ho solo il forno statico va bene? E poi mi sono appena accorta ke la mia farina è 00 cambiano o va bene? Grazie

    • Ricette Per la Macchina del Pane il

      Ciao Catia,
      sì, anche il forno statico va bene! Se riesci, meglio usare le farine indicate nella ricetta

  9. Grande!! Ieri mi hanno regalato una Moulinex Pain Dore… stasera provo subito questa ricetta sperando di avere una splendida colazione domani!

    Grazie!!

  10. Meraviglia… Sono venute buonissime nonostante fosse la prima volta che usavo la macchina del pane…

    Grazie per la ricetta precisa in tutto!

    Peccato non poter allegare le foto del risultato

    Oggi provo il filone

    Ciao!!

    • Ricette Per la Macchina del Pane il

      Ciao Daniele,

      siamo contenti che siano uscite bene le brioches 🙂 l’unica difficoltà è cercare di non divorarle in poco tempo 😉

  11. Ciao, ho seguito la ricetta nella preparazione però ho dovuto attendere più di 20 minuti per la lievitazione in macchina. altro problemino riscontrato era nella stesa della pasta, forse era un po “molle” e per stenderla ho dovuto usare della farina altrimenti si appiccicava al mattarello. le mio brioche nella notte purtroppo non sono aumentate così come nella tua foto. ci riproverò sicuramente perchè il gusto era buono lo stesso. ( vorrei provare a riscaldare il forno durante l’impasto ma poi spegnerlo per avere una temperatura mite per la lievitazione in forno, cosa ne pensi?)

  12. Ciao, vorrei provare a fare le brioches stasera x domani ma non sono abituata ad usare il lievito fresco, né l’ho trovato. Ho in casa lievito madre essiccato o lievito in polvere istantaneo o lievito di birra. Come posso sostituirlo?

  13. Salve, stasera proverò questa ricetta…ma i tempi di cottura delle brioches partono da quando si accende il forno?
    Grazie mille

    • Ricette Per la Macchina del Pane il

      Ciao Arianna,
      sì, i tempi di cottura sono calcolati da quando si accende il forno

Lascia un commento