Pane Integrale

Abbiamo già visto come preparare una buonissima focaccia integrale, ora vediamo come preparare il pane integrale con la macchina del pane!

Pane Integrale

Tutte le macchine hanno un programma dedicato al pane integrale, in cui i tempi di lievitazione sono più lunghi perché questo tipo di farina è più “pesante”. Ad ogni modo, prepararlo è davvero facile e gli ingredienti che vi servono sono:

  • Farina Integrale, 300 gr
  • Farina “Manitoba” (o farina ‘0’), 150 gr
  • Acqua, 225 ml
  • Olio extravergine di oliva, 2 cucchiai
  • Lievito fresco, 12,5 gr (mezzo panetto)
  • Sale, un cucchiaino e mezzo
  • Zucchero, un cucchiaino

Inserite nella macchina dapprima i liquidi, quindi olio e acqua, e poi  le due farine. Al centro fate un piccolo pozzo in cui va inserito il lievito; aggiungete poi il sale da una parte e lo zucchero dall’altra. È importante non far venire a contatto il sale con il lievito, perché altrimenti quest’ultimo non farà effetto.

Pane Integrale

Ora avviate la macchina nella modalità “Pane Integrale” (dovrebbe durare qualche minuto in più del programma “Pane Bianco), con il livello di cottura da voi preferito (io consiglio livello medio o alto). Ecco qualche immagine della fase di impasto:

Pane IntegralePane IntegralePane IntegralePane Integrale

Finalmente, dopo circa 3 ore e mezza, ecco che il nostro pane integrale è pronto! Estraetelo dal cestello, facendo attenzione a non scottarvi. Lasciatelo raffreddare qualche minuto prima di gustarlo.

Se la ricetta vi è piaciuta lasciate un commento qui sotto! Preferite il pane bianco o quello integrale? ;)

37 Commenti a Pane Integrale

  1. celsa scrive:

    ne ho provato diverse e devo dire con ottimi risultati.GRAZIE

  2. Rudi scrive:

    Per quale motivo tutte le ricette che si trovano per pane integrale contengono anche farina 0 o 00?
    Per motivi dietetici devo utilizzare esclusivamente alimenti a basso indice glicemico, quindi non devo usare farine raffinate.
    Che cosa bisogna fare per ottenere un pane integrale soffice, senza uso di altre farine? Grazie

    • Ricette Per la Macchina del Pane scrive:

      Ciao Rudi, di solito si preferisce mescolare la farina integrale ad altre di tipo 0 o 00 in modo da rendere meno “forte” il gusto della farina integrale. Se er motivi dietetici devi utilizzare solo farina integrale, puoi provare a seguire la stessa ricetta sostituendo la parte di farina Manitoba con farina integrale e riducendo a 200ml le quantità d’acqua.

  3. francesco padula scrive:

    ottima ricetta e’ veramente un buon pane vi ringrazio

  4. giulia scrive:

    Io ho una mdp che può sfornare panetti da max 500 gr. Come devo aggiustare le dosi che avete dato?
    Grazie

    • Ricette Per la Macchina del Pane scrive:

      Ciao Giulia, puoi moltiplicare tutte le quantità indicate per 0.75, in modo che la pagnotta risultante sia di circa 500 gr

    • marco scrive:

      Ciao sto cercando una mdp che faccia pagnotte da 500gr, la tua qual ‘è?
      Grazie
      marco

      • Ricette Per la Macchina del Pane scrive:

        Ciao Marco, noi abbiamo una Moulinex OW3101, è ottima per fare pagnotte non troppo grandi!

  5. Monica scrive:

    Ciao!
    Grazie mille per le ricette, ho appena acquistato la mdp e stasera farò il primo tentativo!
    Le ricette che pubblichi sono per quale peso? Nel senso, con la mia mdp posso fare 750 g, 1 kg o 1.5 kg. Come faccio a capire le dosi che pubblichi tu a cosa corrispondono?

    Grazie mille

    • Ricette Per la Macchina del Pane scrive:

      Ciao Monica, di solito le nostre ricette come proporzioni vanno bene per tutte le macchine del pane; in particolare nella tua, se segui le nostre proporzioni alla lettera, dovresti inserire il peso 750gr.

      • Federica scrive:

        Se voglio un panetto da 1kg che dosi devo mettere?

        • Ricette Per la Macchina del Pane scrive:

          Ciao Federica, per un pane da circa 1kg dovresti mettere:
          450 gr di farina integrale
          220 gr di farina Manitoba
          340 ml di acqua
          18,75 gr dilievito fresco (3/4 di panetto)
          Gli altri ingredienti lasciali pure così!

  6. Federica scrive:

    Grazie gentilissima

  7. kri scrive:

    ciao, spesso vedo che la quantitò di acqua varia; come posso regolarmi sulla quantità di acqua da mettere? c’è una certa percentuale rispetto al peso della farina? Grazie

    • Ricette Per la Macchina del Pane scrive:

      Ciao, la quantità di acqua dipende dal tipo di farina utilizzata: una farina di tipo integrale assorbe di meno l’acqua rispetto a quella di grano, dunque per questa ricetta la quantità di acqua necessaria è inferiore. Di solito comunque la quantità di acqua si aggira intorno al 50~55% della quantità di farina.

  8. Annalisa scrive:

    Ciao, dopo alcuni mesi di pigrizia mi sono rimessa a panificare con la mia Moulinex…ma non trovo più il giusto equilibrio con il lievito, che però uso in polvere invece che fresco…sapreste consigliarmi sulla giusta quantità di lievito secco da utilizzare equivalente al vostro mezzo panetto di lievito fresco?Grazie!

  9. Alessandro L. scrive:

    Uso spesso questa ricetta e l’acqua è sempre poca, ne metto almeno 240ml

  10. Alberto scrive:

    È semplice basta dare la ricetta originale e la quantità che si desidera fare
    È il gioco è fatto ci vuole Excel …http://www.kucinare.it/public/users/kucinare.it/articoli/calcolatore%20mdp.xls

  11. Alessandra Ciliani scrive:

    ciao io ho una macchina del pane home bread baguette scusate ma quando sulla ricette c è scritto sale 1cc oppure olio 2cs che vuol dire?grazie mille….

  12. antonella scrive:

    Ho comprato da poco la ma macch. Del pane suppongo che quando incomincero’ad usarla avro’ bisogno del vostro aiuto.
    a presto.

  13. Irene scrive:

    Ciao, oggi ho ricevuto la mia prima mdp, la moulinex pain dorè, e ho subito provato questa ricetta! Dato che era la prima prova ho ridotto le quantità moltiplicandole per 0,75 cosi da impostare un formato da 500gr… avevo paura di un grosso flop… e invece è venuto buonissimo!! Mi sono pentita di averlo fatto piccolo! Non avendo il lievito fresco ho usato quello di birra disidratato dividendo la quantità prevista per 3,29. Inoltre temevo che non venisse abbastanza croccante e ho impostato la doratura massima, ma visto il risultato la media sarebbe stata più che sufficiente!
    Vorrei comunque fare una domanda: come posso conservare il pane fatto senza congelarlo e senza che perda la sua croccantezza?
    Complimenti per la ricetta, nei prossimi giorni proverò il classico bianco!

    • Ricette Per la Macchina del Pane scrive:

      Ciao Irene,
      siamo proprio contenti che il pane sia uscito buono! Di solito ci vuole qualche prova prima di imparare a usare bene la macchina del pane, quindi complimenti ;) purtroppo il pane fatto così non dura molto e diventa duro. Se non vuoi congelarlo, puoi conservarlo in un sacchetto di carta (come quelli che ti danno dal panettiere) e dovrebbe durare qualche giorno.

      p.s.: se ti piace la farina integrale, ti consigliamo la nostra ricetta per il pane Anadama ;)

  14. silvia scrive:

    Ciao!
    mi hanno regalato la macchina e sto facendo un po’ prove, per ora tutto ok con marmellata e pan brioche. Mi date invece qualche consiglio sulla conservazione una volta pronto il pane?
    grazie!

    • Ricette Per la Macchina del Pane scrive:

      Ciao Silvia,
      per conservarlo, ti consigliamo di tagliarlo a fette o a blocchi e surgelarlo nel freezer. Quando poi lo vorrai consumare, estrailo dal freezer e lascialo scongelare da solo per circa un paio d’ore. Non usare il microonde per scongelarlo altrimenti rimarrà gommoso! Se invece lo vuoi lasciare fuori per qualche giorno (max 2 giorni), conservalo in un sacchetto di carta, come quelli che ti danno in panetteria

  15. Francesco scrive:

    Se per la vostra ricetta volessi utilizzare lievito madre secco in che quantità dovrei usarne? Sulla confezione mi consiglia 35 gr. per 500 gr. di farina. Grazie

  16. Andrea scrive:

    Grazie per la ricetta, viene ottimo!
    Qual è la proporzione di acqua per la farina bianca e per quella integrale?
    Vorrei provare a mescolare diverse proporzioni di bianca e integrale.
    Grazie!

    • Ricette Per la Macchina del Pane scrive:

      Ciao Andrea,
      la farina integrale assorbe un po’ meno acqua, ma indicativamente puoi usare metà del peso della farina in acqua (quindi per esempio 200 ml di acqua per 400gr di farina integrale)

  17. Claudio scrive:

    Grazie per la ricetta e per la grande disponibilità nel rispondere e nel consigliare. Per quanto mi riguarda non posso che confermare quanto scritto da Alessandro: alle dosi indicate, la quantità d’acqua risulta insufficiente. Alessandro consiglia di aggiungerne 15 ml, ma per me ne occorrono almeno 25-30 in più per l’impasto da 750 g., vale a dire 250-255 ml di acqua, ridotti in proporzione a 190 ml, qualora si desideri preparare una pagnotta da 500 g.

    • Anna scrive:

      Io l’ho provata così ma non è venuta.. non è troppa poca acqua ? 450 gr farina integrale e solo 200 ml di acqua ?

      • Ricette Per la Macchina del Pane scrive:

        Ciao Anna,
        la ricetta dice di mettere 225ml di acqua. In effetti, può sembrare un po’ poca, ma dato che la farina integrale assorbe poca acqua, è meglio usare queste dosi

  18. Antonio scrive:

    Grazie per la ricetta, ieri ho fatto il mio primo pane integrale seguendo le vostre istruzioni, ho aggiunto un cucchiaio di semi di girasole dopo il primo bip. Buonissimo, da rifare regolarmente.

  19. PasRico scrive:

    Salve, se volessi usare farina di grano duro o semola di grano duro INTEGRALE quali dosi devo considerare?

  20. Jessica scrive:

    Oggi dopo tanti tentativi, grazie alla vostra ricetta, ho fatto il pane integrale come si deve… buonissimo… voglio rifarlo di già!

  21. Andrew scrive:

    Salve, anche per me la dose di acqua è risultata insufficiente ma scrivo per sottoporvi un dubbio: ho una Moulinex Pane & Delizie e programmando pane classico impiega 184 minuti mentre per il pane integrale dice 174 minuti. Vi sembra corretto?

    Grazie per le eventuali risposte.

    Saluti

    Andrew

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>